Il Club Ronchiverdi Celebra i Suoi Primissimi Trent’anni di Successo e Passione
di


| 2023 | News | Senza categoria
| Settembre 2023 | 272 Visite | con Commenti disabilitati su Il Club Ronchiverdi Celebra i Suoi Primissimi Trent’anni di Successo e Passione

“Torino si è regalata un sogno” recitava lo slogan che ha dato origine al Club Ronchiverdi il 29 giugno 1993, e oggi, a trent’anni dalla sua fondazione, quel sogno è più vivo che mai. Situato in una splendida cornice lungo il corso Moncalieri 466, sulla riva destra del Po e ai piedi della collina torinese, il club è diventato un’oasi unica che fonde sport, benessere e business.

Con oltre 2000 soci e un’area Kids frequentata da 1000 bambini, il Club Ronchiverdi rappresenta un luogo in cui la passione per l’attività fisica si unisce alla bellezza del paesaggio, creando un angolo di paradiso che offre una vasta gamma di attività, dall’allenamento in palestra al nuoto, dal tennis al running, fino al ciclismo e al pilates.

Per festeggiare questo importante traguardo, il Club ha organizzato una spettacolare festa di compleanno a bordo piscina, in programma il prossimo 6 settembre. La serata sarà resa magica da un musical dal titolo “Re Artù – L’amore oltre l’inganno”, curato da Noteateatro. Gli ospiti saranno trasportati in un’atmosfera medievale, dove il Club verrà trasformato in una sorta di Camelot, un castello dove hostess e stuart vestiti a tema daranno il benvenuto.

L’evento inizierà alle 21:00 con lounge music a bordo vasca di Greta Tedeschi. Durante la serata, verranno eseguiti quattro spettacoli che ripercorreranno i momenti più significativi dell’amore fra Lancillotto e Ginevra, arricchiti dalla scenografia unica del Club. La celebrazione proseguirà fino alle 23:30, con il taglio di una mega torta realizzata dal maestro pasticcere Filippo Novelli e un brindisi con bollicine.

Un momento particolarmente suggestivo sarà quando, in occasione dello scambio d’anello tra Re Artù e Ginevra, una coreografia luminosa coinvolgerà tutti gli ospiti grazie a gadget speciali distribuiti all’inizio della serata.

Vittorio Zunino, amministratore unico del Club, ha dichiarato: “Siamo giunti alla soglia di un traguardo importantissimo. Questi trent’anni non sono per nulla un fatto scontato, specie di fronte a tutte le difficoltà che la nostra città ha dovuto affrontare negli ultimi tempi. Spero che questo compleanno rappresenti l’inizio di un nuovo e lungo percorso insieme con Torino, le istituzioni, i cittadini”.

Alla serata sono attese autorità del Comune, Regione, Confindustria, Unione Industriale e forze dell’ordine. La celebrazione rappresenta non solo una pietra miliare per il Club, ma anche un momento di unione e condivisione con la comunità torinese.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi