Image

EIT sceglie il Mind the Bridge Innovation Center per il suo Silicon Valley Hub 
di

| , ,
| 2023 | News
| Ottobre 2023 | 1396 Visite | con Commenti disabilitati su EIT sceglie il Mind the Bridge Innovation Center per il suo Silicon Valley Hub 

EIT Silicon Valley Hub, il polo di EIT Digital nella Bay Area, ha aperto i suoi nuovi uffici a San Francisco all’interno del Mind the Bridge Innovation Center.

La partnership annunciata oggi all’apertura del Mind the Bridge Scaleup Summit Silicon Valley, è operativa a partire dall’estate 2023 e intende scalare le sinergie già in essere tra EIT Digital e Mind the Bridge che dal 2007 funge da ponte con l’Europa supportando aziende e ecosistemi di startup e ospitando le antenne di innovazione di grandi aziende come Enel Acciona, Eni e Terna, solo per citarne alcune.

“Il digitale è ovunque: dobbiamo fare tutto il possibile per consentire la crescita delle startup e delle scaleup europee, aiutarle a decollare e ad assumere un ruolo di primo piano sulla scena tecnologica internazionale. Siamo convinti che la nostra storica collaborazione con Mind the Bridge ci aiuterà a rafforzare la nostra rete paneuropea e ad avere un hub di innovazione europeo in Silicon Valley”, ha commentato Federico Menna, CEO, EIT Digital.

Image

La collaborazione tra le due realtà risale al 2015 quando EIT Digital ha iniziato a supportare l’“European Innovation Day” e il “SEC2SV” – i primi grandi eventi europei in Silicon Valley volti a rafforzare il legame tra le due sponde dell’Oceano sul fronte dell’innovazione – seguito da diversi Scaleup Summit, il format di Mind the Bridge di maggior successo. Più recentemente, nel 2022, EIT Digital è divenuto anche tra i primi partner della piattaforma MTB Ecosystem.

Le prime attività congiunte includono l’organizzazione del workshop “AI and Regulation” all’interno dello Scaleup Summit San Francisco 2023 (3-6 ottobre) e la collaborazione attorno al Connect&Experience Program” 2023 (26-30 Novembre).

“Nel corso dell’ultimo decennio abbiamo percorso tanta strada insieme a EIT Digital, assistendo al crescente interesse dei policymaker europei verso la Bay Area. Oggi tuttavia non si tratta più semplicemente di creare un ponte tra i due continenti, piuttosto di consolidare i collegamenti e creare una cooperazione fattibile. Siamo abbastanza fiduciosi che questo accordo porterà nuova energia e valore sulla scena dell’innovazione internazionale, unendo le forze e lavorando fianco a fianco in un percorso comune di crescita”, ha aggiunto Marco Marinucci, CEO e fondatore di Mind the Bridge. “Oggi l’Europa ha un hub di innovazione molto più forte”.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi