Cotto al Dente, la startApp dedicata agli appassionati del settore HealthyFood & Sport, accelera nel Corporate Wellness e stringe un accordo con Up Day
di

| ,
| 2022 | News
| Febbraio 2022 | 611 Visite | con Commenti disabilitati su Cotto al Dente, la startApp dedicata agli appassionati del settore HealthyFood & Sport, accelera nel Corporate Wellness e stringe un accordo con Up Day

 Cotto al Dente, una delle startup più in crescita in Italia nel settore sportivo e della sana alimentazione, stringe una partnership con Up Day, smart company che opera nel mercato dei servizi alle imprese e alla persona quali buoni pasto e piani di welfare aziendale. L’accordo tra le due società darà la possibilità ai dipendenti delle aziende che fanno parte del network Day Welfare di accedere agli allenamenti e ai piani alimentari di Cotto al Dente per migliorare il proprio benessere psicofisico. Day Welfare è l’insieme di soluzioni studiate per offrire a datori di lavoro, dipendenti e partner un piano di benessere aziendale che rispetti le esigenze delle imprese e migliori l’equilibrio tra vita professionale e privata dei dipendenti.

Attraverso l’App di Cotto al Dente disponibile su Ios e Android, i lavoratori avranno accesso a workouts, divisi per livello, obiettivi e gruppi muscolari, in modo tale da potersi allenare settimanalmente con esercizi e circuiti sempre nuovi, e potranno consultare ricette sane, facili e veloci da preparare e suddivise per momento della giornata e occasione. È possibile filtrare le ricette per ingrediente o per apporto calorico in modo da adattarle agli ingredienti disponibili in quel momento o all’obiettivo che si intende raggiungere dal punto di vista nutrizionale. I dipendenti delle aziende clienti Up Day potranno, quindi, fare uso del programma alimentare e di allenamento offerto da Cotto al Dente per ricaricare le loro energie e migliorare la loro salute fisica e mentale. 

L’attenzione delle aziende verso il settore del welfare rivolto ai dipendenti ha registrato negli ultimi anni un trend in continua crescita. Come dimostrano i dati di Global Wellness Economy 2020, il settore del Corporate Wellness vale $4.4 trilioni e si stima che raggiungerà i $7 trilioni nel 2025. Nonostante la pandemia abbia rallentato gli investimenti, oggi, con la ripresa economica, sono in costante aumento le realtà aziendali che ricercano programmi di Welfare volti a ridurre lo stress e a migliorare il benessere psicofisico dei propri collaboratori che hanno anche effetti benefici sulla loro produttività lavorativa. In particolare, l’Italia si mostra, a livello mondiale, come uno dei driver con il maggiore potenziale di sviluppo, posizionandosi nella top 10 dei paesi che stanno investendo nel settore.

“Siamo molto orgogliosi di aver concluso un accordo con un player così strategico; l’obiettivo della partnership è aiutare sempre più persone ad intraprendere e mantenere uno stile di vita sano e attivo perché lo sport e l’alimentazione sono la base della produttività per corpo e mente, con effetti tangibili anche a livello lavorativo. Tra smart working e ritmi di vita frenetici, desideriamo fornire loro uno spazio di benessere che gli consenta di prendersi cura di sé e favorire l’equilibrio tra vita privata e lavoro”, dichiara Giulia Campagna, Co-Founder di Cotto al Dente. 

“L’impegno di Up Day nell’ampliare la propria gamma con nuovi servizi digitali si è intensificato negli ultimi tempi così come la volontà di offrire soluzioni di work life balance diversificate, che contribuiscano a migliorare l’equilibrio e il wellness delle persone, a partire da una pausa pranzo sana e bilanciata e da work out su misura. Siamo quindi fieri della collaborazione con Cotto al dente, per andare sempre più incontro alle esigenze di una clientela attenta, nella quotidianità, al proprio benessere psico-fisico.” dichiara Mariacristina Bertolini, Direttore Generale e Vicepresidente Up Day.

Il format di Cotto al Dente è pensato per unire il mondo del food e del fitness in un’unica App, proponendo ogni giorno nuovi contenuti – gratuiti e premium – e allenamenti per ogni livello che si possono svolgere senza bisogno di alcuna attrezzatura o personal trainer. La startup è nata nel 2020 dall’incontro di Giulia e Davide Campagna, che si occupano di tutta la creatività e della realizzazione dei contenuti, e di Fabio Ugolini Giuseppe Travasoni che lavorano, invece, sullo sviluppo tecnologico della piattaforma e sull’implementazione di tutte le nuove funzionalità. Da allora, attraverso i suoi canali, la startup ha attirato a sé professionisti e appassionati, creando una delle più attive “tribù” del fitness in Italia: nonostante non abbia ancora spento la seconda candelina, infatti, sono già oltre 700.000 le persone che seguono gli allenamenti e le ricette sulle piattaforme social dell’azienda – 50.000 ogni mese sull’Applicazione – e solo nell’ultimo mese Cotto al Dente, attraverso i suoi contenuti, ha raggiunto quasi 4 mln di utenti.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi