Awards 2018 Food and Travel Italia
di

| , , , , ,
| 2018 | Investo News | News
| Ottobre 2018 | 2624 Visite | con Commenti disabilitati su Awards 2018 Food and Travel Italia

  • Il Resort La Madernassa premiato come hotel dell’anno fuori città
  • Lo Chef Michelangelo Mammoliti si aggiudica il secondo posto nella categoria Chef F&T Italia 2018 (Ex aequo con Antonio Guida), dietro Davide Oldani

Il 12 ottobre si sono tenuti gli Awards 2018 di Food and Travel Italia, edizione italiana del primo magazine a livello internazionale che si occupa di enogastronomia, beverage, viaggi gourmet e turismo di alto profilo.

A determinare i finalisti sono stati i voti arrivati dai lettori sul sito web della rivista. Le graduatorie finali sono state ufficializzate durante la serata di gala del Premio, andata in scena lo scorso 12 ottobre al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA), dall’editore italiano Pamela Raeli affiancato dal giornalista Gioacchino Bonsignore, caporedattore dal 2002 della rubrica culinaria Gusto all’interno del TG5. Tante le categorie premiate e i riconoscimenti assegnati per dare spazio a tutti gli ambiti della Ristorazione e dell’Ospitalità/Turismo.

Ivan Delpiano, Luciana Adriano e Fabrizio Ventura

Il Resort La Madernassa è stato premiato come hotel dell’anno fuori città, battendo al fotofinish la tenuta toscana Rosewood Castiglion del Bosco (SI) e la sicialiana Zash (CT). Sul palco Ivan Delpiano, Luciana Adriano e Fabrizio Ventura che dopo la premiazione ci tengono a sottolineare quanto ogni riconoscimento sia il frutto del lavoro di un team composto da innumerevoli persone: «Siamo in tre sul palco a ritirare il premio ma ci dovrebbero essere molte persone. Grazie a coloro che hanno scelto di tuffarsi nelle Langhe e nel Roero, affidandosi alle nostre cure e alla nostra ospitalità. Grazie a tutti i ragazzi che lavorano con noi e che stanno crescendo insieme a noi, a chi ha fatto in modo con i suoi voti che noi fossimo qui questa sera su questo palco e un ultimo ringraziamento va alla redazione di Food and Travel per questa bellissima serata».

Lo chef Michelangelo Mammoliti durante la premiazione

Lo chef, una stella Michelin, Michelangelo Mammoliti, del ristorante La Madernassa sale invece sul secondo gradino del podio, ex aequo con Antonio Guida del Seta / Mandarin Oriental Hotel, dietro a Davide Oldani, nella categoria Chef F&T Italia 2018. Calato il sipario Michelangelo Mammoliti non lesina commenti: «Sono su un podio insieme ad altri due mostri sacri della cucina italiana, Davide Oldani e Antonio Guida. È un onore per me essere qui oggi insieme a loro, è un onore che i lettori della rivista con i loro voti abbiano permesso tutto questo ed è bello vedere quanta bellezza siamo in grado di generare noi italiani, con il nostro lavoro, le nostre scelte. Un riconoscimento che voglio dividere con tutti i ragazzi che non sono qui ma al ristorante, in cucina, in sala, all’accoglienza. Un momento che divido anche con tutti i fornitori, i contadini, i piccoli artigiani che rendono la mia cucina quello che è».

Il premio come Regione dell’anno è andato al Piemonte, sul palco l’assessore alla Cultura della Regione, Antonella Parigi. Sul palco anche Luigi Barbero, Presidente dell’Ente turismo Alba Bra Langhe Roero che ritira il premio dato al territorio delle Langhe.

Al centro l’Assessore alla Cultura della Regione, Antonella Parigi

La serata è stata l’occasione inoltre per raccogliere fondi a sostegno dell’Associazione “Alessandra X per le Donne”, in memoria di Alessandra, una Donna che credeva nel valore femminile e nel progresso della ricerca medico-scientifica a supporto della salute delle donne durante il percorso oncologico.  Durante la serata toccante l’intervento del professore Giovanni Scambia, tra i migliori ginecologi oncologi italiani di fama internazionale, nonché Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, IRCCS di Roma, e Presidente Onorario dell’Associazione.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi