SESAAN, IL DESIGN È DI CASA.
by

| , ,
| 2022 | News | Torino
| July 2022 | 127 Views | with Comments Off on SESAAN, IL DESIGN È DI CASA.

Il design storico è passione, è collezionismo ma soprattutto è un investimento per il futuro.

Nasce un anno fa dall’idea di tre professionisti che con percorsi diversi ma complementari hanno scoperto di essere accomunati da un’autentica passione per il design. Il brand riporta una certa analogia con l’iconica poltrona del designer  Gianfranco Frattini ma in realtà altro non è che l’acronimo dei nomi dei tre fondatori Selicati , De Santis e Andrea.

All’apparenza potrebbe sembrare un semplice show room come tanti altri, ma il core business di Sesaan si contraddistingue per la selezione di brand esclusivi, nei quali ognuno può riconoscere il proprio stile, si caratterizza non solo per le proposte di design contemporaneo,  ma anche e soprattutto per il design storico e se si parla di design  non si può non parlare di un mercato  di tutto rispetto. Infatti, con 30mila imprese attive, l’Italia è il Paese europeo con il maggior numero di aziende in ambito design, che offrono occupazione a 61 mila lavoratori e generano un valore aggiunto pari a 2,5 mld di euro.  Il 2021 aveva  infatti chiuso con un +11% rispetto al 2019, con una cifra complessiva di fatturato di arredamento e illuminazione pari a oltre 26 miliardi di euro. Valori nel nostro paese sostenuti dalle diverse agevolazioni fiscali, ma anche, più in generale, dal ruolo che hanno assunto le  case nella vita degli italiani durante la pandemia.

Abbiamo chiesto ad Alessandro Selicati, uno dei tre fondatori di SESAAN di raccontarci come è nata questa avventura e proprio lui ci ha dato conferma del Report CSIL (Centro Studi Industria Leggera).

“Sono un collezionista da oltre 10 anni, ed il design è diventato un investimento soprattutto negli ultimi anni, quindi ad un certo punto mi sono accorto che sempre più spesso mi sono ritrovato ad acquistare  pezzi di design che oltre  il piacere di avere qualcosa di bello in casa, si sono rivalutati nel tempo talvolta anche del triplo del valore pagato. Quindi quella che dapprima era una semplice passione, il  collezionismo, l’ho trasformato in business. Durante la pandemia , in Italia soprattutto, c’è stato un vero interesse per  la casa e quindi era il momento per  rilanciare un settore che in anni passati aveva avuto momenti di difficoltà. Ho cosi coinvolto in questo progetto i miei soci che hanno scelto di fidarsi di me  in un momento, come quello  della pandemia, il più incerto degli ultimi cinquant’anni. Ci siamo ritrovati così nei mesi di lockdown , a promuovere i nostri pezzi di design storico sui social e le richieste arrivavano da tutta Italia e non solo.”

Come è composta la vostra offerta di arredamento oggi?

Abbiamo scelto di puntare alla fascia medio alta, e per contraddistinguerci abbiamo sin da subito deciso di offrire due tipologie di proposte, il design contemporaneo ma anche e soprattutto quello storico. Il design storico è passione, è collezionismo ma soprattutto è un investimento per il futuro.

Che tipo di esperienza può vivere un cliente arrivando nel nuovo showroom?

Secondo me il tipo di esperienza che si deve vivere all’interno di uno showroom,  è la bellezza. La bellezza è un elemento fondamentale per i desideri, per i sogni, per il benessere dello spirito. Ci vuole la bellezza nel mondo, fatta di essenza e di arte, tant’è che anche nel nostro showroom abbiamo voluto dare un’impronta artistica inserendo anche complementi  come stampe d’epoca o pezzi di design come gli Hippo di Adriani & Rossi. 

Oltre al servizio di vendita nello  showroom avete introdotto anche nuove tipologie di servizi e consulenze?

I nostri servizi sono molteplici e complementari, in realtà  possiamo partire  dalla progettazione e ristrutturazione vera e propria, fino alla consegna chiavi in mano degli spazi. La prima consulenza al cliente consiste in uno studio preliminare degli spazi d’arredo in base alla pianta della casa e alle esigenze specifiche personali. Poi possiamo offrire il sopralluogo, la presa delle misure, il progetto esecutivo e i relativi rendering. Una cosa a cui teniamo molto è il nostro servizio di supporto post vendita: la realizzazione di un progetto non può terminare con la vendita, per qualsiasi altra esigenza siamo disponibili per affiancare il cliente con il nostro supporto tecnico. Ma non finisce qua, abbiamo inserito il servizio della lista nozze e sul nostro sito i possibili clienti e non, possono trovare anche un ebook gratuito dal quale poter scoprire i segreti per arredare e vivere la propria casa, come una casa da rivista, senza spendere di tasca propria un centesimo. Il tutto scaricabile gratuitamente a questo link https://www.sesaan.com/ebook-1

Sesaan – Via Bodoni 7/G Torino – www.sesaan.com

Condividere questo articolo:

Comments are closed.