La comunicazione a sostegno del commercio di prossimità.
by

| ,
| 2020 | News
| June 2020 | 466 Views | with Comments Off on La comunicazione a sostegno del commercio di prossimità.

Dopo promesse su promesse fatte dal nostro Governo e non mantenute, a sostegno del commercio di prossimità partirà da metà giugno la campagna multimediale #COMPRIAMOaTORINO, promossa dalla rivista torinese Shop in The City. Un’iniziativa sostenuta da alcune importanti aziende e realtà del territorio, volta a incentivare gli acquisti di prossimità.

“Volevamo fare qualcosa per sensibilizzare l’opinione pubblica in un momento molto difficile per i commercianti del territorio”, spiegano Isabella Morbelli e Andrea Ravetta, ideatori dell’iniziativa. Così è nata l’idea di una campagna pubblicitaria, fatta di affissioni, passaggi radio, inserzioni stampa, campagne sui social network e guerrilla marketing per le strade della città. Tutto con un unico messaggio: “fai vivere i negozi del tuo quartiere, vivrai meglio anche tu”.

Dopo due mesi di chiusura forzata causata dal lockdown, la ripartenza è per i piccoli commercianti difficile e a rilento, e c’è bisogno del contributo di tutti per sostenere l’economia del territorio. La speranza è che questa crisi possa tornare a valorizzare il commercio di prossimità, il rapporto umano che le piccole realtà riescono a mantenere con i loro clienti, così come hanno dimostrato attivandosi con iniziative diverse durante queste settimane difficili. “Ai Torinesi chiediamo di tornare a comprare in città, e di sponsorizzare i loro acquisti sui social utilizzando l’hashtag #COMPRIAMOaTORINO: tutti i post collegati all’hashtag finiranno automaticamente sul sito dedicato alla campagna”, spiegano gli ideatori del progetto.

La campagna pubblicitaria senza fini di lucro, che conterà circa cento affissioni sul territorio torinese, nasce appunto da un’idea degli editori di Shop in The City, che con la loro rivista hanno sempre cercato di essere una vetrina per le realtà di qualità torinesi. All’iniziativa hanno immediatamente dato il loro appoggio pro bono tutti i giornalisti e i collaboratori che compongono la redazione, e si sono affiancati importanti nomi del mondo del marketing e della comunicazione tra i qualiAntonella Lanfranco, consulente in marketing e Maurizio Spagnulo della Leo Burnett, che ha ideato la grafica dell’intera campagna, concretizzata con le immagini di Stefano Videtta e con la realizzazione grafica di Antonella Ferrari di Shop in the City.

Una campagna che mette in primo piano i volti dei commercianti torinesi, che si sono prestati in prima persona a fare da testimonial per un messaggio che li riguarda direttamente. Otto diversi soggetti immortalati, un unico messaggio: diamo una mano alla nostra città attraverso i nostri acquisti. La campagna però non sarebbe stata possibile senza l’aiuto di una serie di sostenitori, realtà locali che si sono resi disponibili al co-founding per aiutare chi come e più di loro in queste settimane ha subito un danno economico e ha bisogno di una spinta per la ripartenza. Bakeca.it, Coalvi, Carlo Pignatelli, Kelemata, Sant’Anna, Vanni e Xerjoff sono le realtà che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, rendendola realizzabile.

Inoltre La Stampa, il quotidiano cittadino per eccellenza, ha dato il suo appoggio diventando media partner del progetto, e Radio Number One Radio Nostalgia si sono rese disponibili come media partner a dar voce alla campagna in radio. “Dobbiamo continuare a sostenere i piccoli commercianti in un momento in cui il rischio è quello di soccombere ai grandi competitor internazionali del commercio online”, spiegano Morbelli e Ravetta. “Con questo messaggio vorremmo perciò ricordare ai consumatori quanto è bello entrare nei negozi della città, riscoprendo il bello delle botteghe e i vantaggi di un commercio più local”.

Perché il commercio di prossimità è innanzitutto socialità e comunità, ed è interesse di tutti sostenerlo. Ci uniamo alla campagna lanciata da Shop in The City e condivideremo il loro hashtag a sostegno di questa meravigliosa iniziativa.

www.compriamoatorino.it

www.shopinthecity.it

Condividere questo articolo:

Comments are closed.