Circo Wow lancia il Cortile Digitale.
by

| , ,
| 2020 | News
| March 2020 | 382 Views | with Comments Off on Circo Wow lancia il Cortile Digitale.

Sono quasi trascorse tre settimane da quando, a causa del Covid19,  siamo distanti da quella che era la nostra normalità, una normalità della quale non ci si rendeva conto del valore di ogni piccolo gesto: uscire di casa, accompagnare i bambini a scuola, andare a lavoro, prendere il caffè al bar, incontrare gente, stringere la mano  di qualcuno…

Tutto questo sembra essere molto lontano e per la regola dei 21 giorni , con la quale, teoricamente, ci si abitua a vivere in un certo modo ripetendo una certa quotidianità. Abbiamo resettato le nostre abitudini con le nuove, lavoriamo da casa e  i nostri figli studiano dai devices , gli stessi, dai quali, ogni giorno nella vita precedente, tentavamo di allontanarli perché , secondo alcuni, poco educativi e propensi all’ asocialità.

Oggi, improvvisamente, ci siamo  dovuti reinventare e convertire  la nostra quotidianità e quella dei nostri figli sul digitale.  Così, tablet e smartphone diventano i nostri alleati in modo che anche loro  possano, oltre che studiare, anche socializzare, videochiamando nonni e  amici  e giocare. Si, giocare nei cortili, ma non quelli dei condomini, nei quali, in questo momento delicato, sembra  difficile far comprendere ad alcuni adulti l’importanza per i bambini stessi di prendere una “boccata d’aria”, spazi diversi, luoghi digitali. 

Il luogo del gioco, ma prima ancora della socialità, per i bambini è spesso il cortile. Partendo da qui il Circowow, l’agenzia creativa di eventi per bambini e famiglie più SMART d’Italia, ha pensato, in questo difficile momento di isolamento, di provare a creare virtualmente quell’atmosfera.  Un “cortile digitale”, dove i bambini possano finalmente riprendere a vivere momenti sociali di gioco in compagnia di altri bambini, guidati dagli esperti intrattenitori per famiglie del Circowow.. L’iniziativa, nata dalla creatività dei fondatori del Circowow Filippo Chiadò Puli e Luca Vincent Pecora, prevede un calendario di appuntamenti gratuiti nei quali le famiglie potranno, collegandosi al link che verrà inviato loro, partecipare a diverse attività aggregative create ad hoc per i bimbi, che finalmente avranno la possibilità di tornare a vedere altri bimbi e giocare con loro.

Veri “cortili” tematici con proposte divertenti di attività ludiche basate sul teatro, la cultura generale, il ballo e e arti performative. Il progetto prenderà vita dal 31 marzo al 19 aprile dal lunedì al venerdì con tre appuntamenti al giorno.  Per l’iscrizione al gioco si dovrà contattare il numero dell’ufficio Circowow al numero 3499256189 e segnalare un numero di riferimento sul quale verrà inviato il link per partecipare al gioco. Il link verrà inviato nella giornata e si richiederà di collegarsi 5 minuti prima dell’orario indicato. Materiali necessari per giocare pezzi teatrali, canzoni o barzellette. Etichetta adesiva con il proprio nome realizzata con scotch carta.

COME COLLEGARSI: scaricare su Pc o Cellulare l’applicazione ZOOM sul sito: https://zoom.us/

Le attività sono state pensate e progettate per essere rivolte a diverse fasce d’età: alle ore 15, ogni giorno, verranno proposti giochi per i bambini dai 7 ai 10 anni; alle 16.30 sarà il momento dei bambini in età 3-7; mentre alle 18 nel cortile digitale si riuniranno i bimbi dai 5 ai 10 anni.

I cortili virtuali prevedranno un momento iniziale in cui i bambini potranno presentarsi tra loro e conoscersi un po’, per poi giocare tutti insieme e fare nuove amicizie. Il servizio è gratuito ma, per chi lo vorrà sostenere, è stata data la possibilità di contribuire con una donazione Sulla piattaforma produzionidalbasso.com  dove troverete tutte le informazioni per contribuire.

Condividere questo articolo:

Comments are closed.