Click&Boat Il boatpooling
di

| , ,
| Investo Startup | News
| marzo 2017 | 470 Visite | con Commenti disabilitati su Click&Boat Il boatpooling

I numeri parlano chiaro , sono presenti migliaia di imbarcazioni in stato di inattività all’interno dei porti europei che producono costi piuttosto importanti per i loro proprietari, basti pensare al mantenimento, l’ormeggio, l’assicurazione. In Francia, una barca naviga mediamente 10 giorni l’anno producendo un costo pari al 10% del suo valore che spetta al proprietario sostenere. Allo stesso tempo, molte persone desiderano navigare economicamente, senza tenere conto di cosa voglia dire essere proprietari. Così nel 2013 , presa questa consapevolezza, Edouard Gorioux e Jérémy Bismuth, fondano Click & Boat, una piattaforma di consumo collaborativo lanciata sulla scia di Airbnb e Blablacar, praticamente connette i proprietari delle imbarcazioni e i potenziali affituari. I vantaggi ? Una piattaforma convivale e facile da usare, assieme ad un’assicurazione integrata proposta ai proprietari. Con mille vantaggi per i proprietari e per i locatari. Il sito www.clickandboat.com si propone come soluzione ai “navigatori” che non riescono a trovare un’imbarcazione all’estero anche attraverso l’utilizzo di internet. Ben referenziato sul web , è la perfetta soluzione per i locatari per trovare imbarcazioni ovunque essi vogliano, grazie al sito tradotto nella loro lingua e grazie a un team efficiente e multiculturale . Ed ecco che,mentre il mercato delle imbarcazioni ha sofferto in questi ultimi anni , sta emergendo una start up francese dalle forti ambizioni internazionali, recentemente è stato devoluto un fondo di 700.000 € per accellerare il suo sviluppo , e ad oggi si sta trattando per incrementare il fondo a 3 000 000 €.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi