“Last Minute” l’investimento immobiliare
di

| , , ,
| 2016 | In evidenza | Investo Building
| ottobre 2016 | 506 Visite | con Commenti disabilitati su “Last Minute” l’investimento immobiliare

Incredibile, ma vero. L’acquisto di una casa può diventare “last minute”, proprio come i viaggi in cui – a malapena – conosci la destinazione e resti col dubbio di cosa mettere in valigia. Anche in questo caso, a essere centrale è il fattore-spesa: alloggi, immobili, edifici messi in vendita a un prezzo ribassato al massimo e un tempo massimo di tre settimane per decidere o meno se chiudere l’affare.

Insomma, si fa di tutto per cercare di ridare impulso a un mercato immobiliare che, se negli ultimi mesi sembra essersi leggermente ripreso, si trova ancora a una certa distanza dai livelli in cui si muoveva prima che la crisi aggredisse anche il mattone con tutta la sua violenza.

L’idea, in questo caso, se l’è fatta venire un gruppo di riferimento per il comparto delle compravendite immobiliari come Re/Max. Proprio con l’intento di dare una spinta ulteriore a quelli che sembrano essere i primi cenni di ripresa del settore, soprattutto per quanto riguarda il residenziale. L’iniziativa si chiama “Last Minute Casa” e sarà attiva da sabato 15 ottobre a sabato 5 novembre.  Tre settimane, non di più: prendere o lasciare. In sostanza, la selezione di immobili a venire proposti sono offerte tarate sull’ultimo prezzo che il proprietario è disposto ad accettare, sulla base di valori di vendibilità suggeriti dai professionisti immobiliari. Al termine delle 3 settimana della campagna “Last Minute Casa” quella offerta non sarà più valida e il prezzo tornerà a essere quello originale.

“L’iniziativa – spiega Dario Castiglia, co-fondatore e presidente di Re/Max Italia – offre vantaggi sia a chi compra che a chi vende. Le offerte saranno tutte caricate sul sito internet www.remax.it e attualmente sono già oltre 500 i clienti che hanno aderito all’iniziativa per piazzare i loro immobili. Dimostreremo che è possibile vendere o acquistare casa in sole tre settimane”.

Nella speranza che questa benedetta ripresa arrivi davvero a bussare alle nostre porte, riportando i mercati alla loro situazione originale.

Al momento, ReMax conta in Italia una rete di oltre 280 agenzie affiliate e più di 1.800 consulenti immobiliari che gestiscono un portfolio di oltre 24.000 immobili residenziali, commerciali e non solo sul territorio nazionale. Secondo le statistiche, i professionisti del Real Estate Re/Max vendono una casa ogni 57 minuti. Tre settimane, sembreranno eterne.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi