RED BULL ROMA AZIONE 2016 – TRA CINEMA, FOTOGRAFIA E TECNOLOGIA
di

| , , ,
| 2016 | News
| luglio 2016 | 794 Visite | con Commenti disabilitati su RED BULL ROMA AZIONE 2016 – TRA CINEMA, FOTOGRAFIA E TECNOLOGIA

Si può investire in tanti modi, oggigiorno. In una passione. Nella tecnologia. Nella cultura. E magari lo si può fare solo per un pretesto commerciale, per lanciare un prodotto o metterne in risalto un altro. A patto però che alla fine qualcosa resti al di là di un brand da pubblicizzare.

Parliamo della bevanda austriaca che notoriamente mette le ali, la Red Bull, che ha lanciato nei giorni scorsi dalle vie di Roma un vero e proprio contest interattivo dedicato al cinema e allo stile che hanno reso celebre la Roma degli anni ’50 e ’60: siamo sul set di Red Bull Roma Azione 2016. E questo è fare cultura, anche perché il progetto è stato realizzato in collaborazione sia con la Festa del Cinema di Roma, sia con IED Roma Cinema e New Media. L’istituto Europeo di Design capitolino è stato parte integrante infatti dell’evento, con gli studenti di Interaction Design e di Video Design, scesi in campo per produrre foto, video e live streaming.

A bordo di una Vespa d’epoca, e qui decolla l’amore tutto nostrano per il made in Italy, e muniti di macchina fotografica, i rispettivi team composti da due persone, accorse da tutta Italia, hanno affrontato prove ispirate a La Dolce Vita, per fare l’esempio più probante: ricomporre un puzzle, risolvere un quesito o riprodurre le scene cult dei film di Cinecittà, realizzare una foto storia della giornata. Era questa la vera missione e qui entra in gioco la passione.

Parliamo della passione per la fotografia e soprattutto per la tecnologia, firmata da un laboratorio creativo, capace di svelare i segreti di una città attraverso la creazione di un vero team building che oltre ad essere aggregativo era soprattutto interattivo. La firma sulla App è della SDC Service con sede a Roma.

La giuria d’eccezione era composta da Luigi Di Capua, celebre per la fortunata webserie “THEPILLSeries”, Max Giovagnoli, Direttore Area Cinema e New Media IED Roma e Mara De Longis, Direttrice di IED Moda di Roma, chiamati tutti a giudicare, lo stile e i migliori scatti fotografici.

Blue” il team vincitore assoluto, parteciperà ad un workshop di Filmmaking presso lo IED di Roma assieme ai vincitori del premio speciale “Best Look” assegnato ai “Provision”. I vincitori assoluti si sono aggiudicati anche la possibilità di diventare foto crew nel corso di un evento Red Bull (ospiti d’onore al medesimo evento, i “Black Shadow” che, con il migliore punteggio ottenuto nella caccia al tesoro, si sono aggiudicati il “Best Treasure Hunt”.) e hanno infine ottenuto un Vip Pass per la prossima Festa del Cinema di Roma in programma dal 13 al 23 ottobre.

In pratica hanno vinto un distillato di fotografia e di cinema. Hanno vinto cultura e se per una volta tanto un contest ha superato il mero fine commerciale che Dio benedica ogni singola testa che ha messo in piedi un simile set.

“Motore, azione. Ciak, si gira!”: siamo pronti per la prossima pellicola.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi