Finalmente la neve, ed è subito casa.
di

| ,
| 2016 | Investo Building | News
| febbraio 2016 | 1193 Visite | con Commenti disabilitati su Finalmente la neve, ed è subito casa.

Scusate il ritardo. Finalmente l’inverno sembra essersi ricordato di quello che è il suo ruolo, ma soprattutto il suo momento, all’interno del calendario e delle stagioni. E così, nelle ultime settimane (ma soprattutto in questi ultimi giorni), sono arrivate basse temperature, pioggia, ma in particolare neve. Una specie di Godot, da novembre in poi, che si è fatto aspettare, ma che questa volta è arrivato.

E dunque, oltre alle montagne imbiancate, arriva anche la voglia di sciare. O quantomeno di regalarsi qualche giorno di relax, in fuga dalla routine cittadina. La conferma arriva dal mese di febbraio, appena concluso: secondo la rilevazione effettuata da un operatore specializzato come Casa.it, le richieste degli italiani per le case vacanza hanno fatto registrare un aumento del 3,1% rispetto al mese di gennaio e un +2,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In Piemonte le località più richieste sono prevalentemente della provincia di Torino, in particolare nelle valli Olimpiche:Bardonecchia, Cesana, Sestriere, Sansicario e Sauze d’Oulx, con prezzi che oscillano tra i 650 euto a settimana di Bardonecchia ai 400 euro di Cesana. A livello nazionale, le Alpi trentine si confermano le mete più gettonate dagli italiani: a Canazei va infatti la medaglia d’oro della classifica con il 9,9% delle ricerche. Qui il costo per una settimana in una casa vacanza è di 900 euro. Subito dopo Pinzolo, che ottiene il secondo posto (9,7%) e sirivela più economica, con 600 euro a settimana. Sul podio d’onore è presente anche la Lombardia con Livigno, che conquista l’8,4% delle richieste.

E poi ci sono i grandi classici: non mancano, infatti, tra le scelte dei vacanzieri in cerca di una casa in affitto località turistiche delle Dolomiti come Selva di Val Gardena, che si attesta al quarto posto con il 7,7%. Quindi Madonna di Campiglio e Corvara. Lontane dal podio Cortina d’Ampezzo e Courmayeur, che restano le mete più esclusive con un costo medio, per l’affitto di una casa vacanza, di 1.100 euro la settimana.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi