Aperte le candidature per il Premio Business Angel dell’anno
di

| , , , ,
| News
| maggio 2014 | 1359 Visite | con No Comments

Il Club degli Investitori, in collaborazione con Euroventures, è alla ricerca della migliore azione

di angel investing avvenuta in Piemonte

 Il Club degli Investitori ha istituito, per il terzo anno consecutivo, il Premio Business Angel dell’anno – Speciale Piemonte dedicato al Business Angel che maggiormente si è distinto in attività di investimento e di partecipazione attiva a sostegno della crescita e dello sviluppo di una start up piemontese.

Il premio nasce per dare visibilità alla migliore azione di angel investing avvenuta sul territorio locale, evidenziando in questo modo che gli investimenti su una start up non sono più solo appannaggio dei grandi fondi di venture capital, ma attirano sempre più singoli finanziatori che credono in nuovi progetti, giocando così un ruolo fondamentale a sostegno dello sviluppo del tessuto socio-economico piemontese.

Possono presentare la propria candidatura tutti gli investitori, persone fisiche e persone giuridiche che – in Piemonte – hanno investito in imprese di nuova o recente costituzione, aventi consistente contenuto innovativo ed elevato potenziale di crescita.

I criteri di valutazione sono molteplici: dalla performance economico-finanziaria della start up ai risultati ottenuti direttamente imputabili all’attività del Business Angel all’interno dell’impresa, dall’ampliamento della dimensione di mercato alla capacità di attrarre nuovi capitali, fino alla creazione di nuovi posti di lavoro.

Le domande di candidatura dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail info@clubdeglinvestitori.it – entro e non oltre il 13 giugno 2014 – e saranno esaminate in collaborazione con Euroventures.

Il premio verrà assegnato da una speciale commissione – creata ad hoc con il supporto di IBAN  (Associazione Italiana dei Business Angel) e di Unicredit – e conferito nel corso dell’annuale evento organizzato dal Club degli Investitori, in programma il prossimo 7 luglio.

Condividere questo articolo:

Commenti chiusi